Transdev ha annunciato un ordine di 64 EMU Stadler Flirt dopo che la sua controllata NordWestBahn è stata confermata vincitrice del contratto per la gestione dei servizi della S-Bahn Hannover dal dicembre 2021 fino al giugno del 2034.

C’erano state quattro offerte per il contratto offerto dalla regione di Hannover e Transdev è stato nominato miglior offerente a maggio. Il riconoscimento formale è stato però ritardato perché l’offerente sconfitto DB Regio ha rilanciato una sfida senza però ottenere successo.

Il contratto copre la gestione di di 9,6 milioni di treni per km l'anno, con un trasporto di 30 milioni di passeggeri l’anno su una rete di 385 km con 10 rotte che si diramano da Hannover a Nienburg, Celle, Minden, Hildesheim e Paderborn.

I servizi verranno gestiti utilizzando 77 EMU, un aumento di nove sulla flotta attuale per fornire capacità aggiuntiva sui percorsi S1, S2 e S5. La flotta comprenderà 13 EMU Stadler forniti nel 2008 e 64 nuovi Flirt che saranno ordinati da Transdev al costo di 315 milioni di euro.

Questi EMU da 160 km/h a tre elementi avranno una capacità di 180 posti a sedere e 217 in piedi, con interni senza gradini, un WC accessibile, Wi-Fi, spazio per 12 biciclette e prese di corrente per biciclette elettriche. Il personale operativo sarà fornito da DB Regio, e i convogli dovranno avere un conduttore a bordo.

“Sono elettrizzato dalla fiducia riposta in Transdev; la nostra proposta economica e la nostra considerazione delle esigenze del cliente sono state giudicate convincenti”, ha dichiarato Thierry Mallet, Presidente e CEO di Transdev Group. Mallet ha aggiunto che il contratto è uno dei più grandi che la società abbia mai vinto, ha rafforzato la posizione di secondo operatore ferroviario più grande e “fornitore privato leader di trasporto pubblico locale e regionale” in Germania.

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia