Con Pop e Rock che effettuano le ultime corse di prova, si avvicina la fine per le ALe 724 rimaste che nonostante ciò continuano tuttavia imperterrite a solcare ancora i binari italiani.

Non deve dunque destare sorpresa la foto e il video realizzati qualche giorno fa da Gabri656 a Benevento che immortalano una ALe 724 in servizio tra questa stazione e quella di Napoli Centrale.

L'unità in questione è composta dalla ALe 724.062 (Fiore-Lucana 1984) dal rimorchio Le 884.195 (Fiore 1984), dal rimorchio Le 884.226 (Fiore 1985) e dalla ALe 724.089 (Fiore-Ansaldo 1984), con tutti gli elementi ben messi tanto a livello di meccanica che di estetica.

Come visibile in un fotogramma, il treno che stavano per effettuare era il Regionale 26224 previsto in partenza alle 16.40 e ha destato non poco stupore il fatto che tutta l'automotrice risultasse pulita e priva di graffiti.

Siamo ovviamente al canto del cigno, visto che queste EMU saranno le prime ad essere ritirate dal servizio con l'arrivo di nuovi convogli. È quindi il momento giusto per pensare al loro futuro.

Piaccia o non piaccia le ALe 724 con la loro forma se vogliamo piuttosto sgraziata, hanno comunque rappresentato una fetta importante della storia dei rotabili per i pendolari delle Ferrovie dello Stato.

Una storia che ha avuto inizio nel 1983, che ha coinvolto 89 unità e che inevitabilmente deve essere tramandata ai posteri con almeno un convoglio completo preservato. Speriamo che Fondazione FS Italiane ci pensi per tempo ora che alcune unità ancora viaggiano regolarmente, prima che sia necessario andare a recuperare quelle "messe meglio" in giro per i depositi.

Mese consegna Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia