Di cretinate, da giovani, ne abbiamo fatte tante tutti, questa, però, le batte tutte e poteva finire davvero molto male.

Secondo quanto riportato da alcuni giornali locali lombardi, venerdì notte scorsa un ragazzo di 15 anni ha avuto la bella idea di tentare di di farsi un selfie su un treno fermo nella stazione di Erba.

Il giovane, secondo quanto ricostruito, è riuscito ad arrampicarsi sull'imperiale, si è alzato in piedi ed ha estratto dalla tasca del suo giubbotto il cellulare, molto probabilmente con l’idea di immortalare la sua bravata.

Peccato che la batteria del telefono abbia attirato una scarica elettrica partita dalla linea aerea che alimenta la rete. La scossa gli ha attraversato il corpo bruciandogli una mano e naturalmente il telefonino che è andato distrutto.

Il ragazzo, per fortuna, è riuscito a mantenere l’equilibrio e a non cadere dal convoglio e dolorante si è messo a chiedere aiuto finché alcuni passanti non hanno dato l’allarme. Soccorso e portato all’ospedale Fatebenefratelli di Erba il giovane è stato dimesso già nel corso della notte, dopo essere stato medicato.

Mese consegna Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia