Terminate le vacanze di Pasqua, le BLS inizieranno i lavori per il rinnovamento della galleria in quota del Lötschberg.

Lo rendono noto le stesse ferrovie con un comunicato: "Fino alla fine di ottobre 2019, un quarto della galleria rimarrà chiuso. Nonostante ciò, i treni per auto circoleranno almeno ogni mezz’ora. Durante la stagione sciistica i lavori del Lötschberg sono stati sospesi dal venerdì pomeriggio alla domenica sera. Ciò ha consentito il passaggio in galleria di un massimo di sette treni per ora e direzione. Sarà così anche per le festività pasquali. Dal 23 aprile 2019, BLS installerà un binario fisso su un tratto di circa 6 chilometri della galleria in quota del Lötschberg. Pertanto questo tratto dovrà rimanere chiuso fino alla fine di ottobre 2019. Di conseguenza durante la settimana i treni per auto circolano ogni mezz’ora’’.

Nei fine settimana BLS offre fino a tre treni l’ora. I treni RegioExpress tra Berna, Spiez, Briga e Domodossola continueranno a circolare a cadenza oraria.

Intelligentemente, al fine di evitare il blocco totale del servizio, BLS eseguirà i lavori di risanamento per tappe, fino al 2022, continuando a garantire il regolare esercizio del trasporto veicoli.

La galleria in quota del Lötschberg collega il Vallese a Berna dal 1913. I binari della galleria di 14,6 km sulla linea di valico tra Kandersteg e Goppenstein hanno più di 40 anni e devono essere sostituiti così come le vecchie traverse in legno che saranno sostituite con altre in cemento, che offriranno un maggior comfort di viaggio e minori costi di manutenzione.

Mese consegna Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia