Raggiungere Torino in treno per visitare a un prezzo particolarmente conveniente la mostra dedicata ad Antoon Van Dyck, in programma nei Musei Reali del Capoluogo piemontese dal 16 novembre 2018 al 17 marzo 2019.

Si rinnovano infatti le agevolazioni che il Gruppo FS Italiane dedica agli amanti della cultura, e per questo nuovo appuntamento con l’arte dell’universo secentesco Trenitalia riserva l’offerta 2x1 alle persone che visiteranno la rassegna.

I viaggiatori e soci di CartaFRECCIA potranno infatti accedere all’esposizione dal lunedì al venerdì, festivi esclusi, in due al prezzo di una sola persona presentando all’entrata la Carta fedeltà di Trenitalia e il biglietto delle Frecce, digitale o cartaceo, utilizzato per raggiungere Torino, con data di emissione precedente al massimo tre giorni rispetto a quella della visita.

L’agevolazione è disponibile anche per i clienti del trasporto regionale del Piemonte in possesso di un abbonamento Trenitalia (esclusi abbonamenti Formula) e per i clienti muniti di titolo di viaggio corsa semplice Trenitalia utile per raggiungere Torino, regionale o sovraregionale, valido per il giorno stesso di accesso ai Musei Reali.

La rassegna torinese Van Dyck. Pittore di Corte, il miglior allievo di Rubens che rivoluzionò l’arte del ritratto del XVII secolo, intende far emergere l’esclusivo rapporto che l’artista ebbe con le corti più autorevoli, italiane ed europee, per le quali dipinse innumerevoli raffigurazioni. Capolavori unici per qualità cromatica, elaborazione formale, eleganza e dovizia nella riproduzione dei particolari che soddisfacevano le esigenze di rappresentanza e status symbol dei regnanti.

Il Gruppo FS Italiane conferma così il proprio impegno e attenzione verso il mondo dell’arte, a fianco dei principali eventi museali che si tengono nelle più importanti mete della cultura. Una vocazione naturale per un’azienda radicata da oltre un secolo nel tessuto civile, sociale, turistico ed economico del Paese.

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia