L’ondata di caldo record che sta rendono infuocato il nostro Paese, ha costretto in Lombardia alla cancellazione di alcuni treni.

Impensabile, in giornate così, far partire dei convogli che non hanno l’aria condizionata a bordo.

Questo la comunicazione di Trenord: “Il giorno 27 giugno 2019, per assicurare manutenzione straordinaria delle carrozze dotate dei sistemi di condizionamento più vetusti, che potrebbero non funzionare adeguatamente o andare in blocco a causa delle eccezionali temperature di questi giorni, Trenord ha predisposto la rimodulazione d’alcune corse”.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia