Nuovo servizio merci per InRail, ma stavolta verso la Slovenia.

Il primo treno è partito da Villa Opicina (Trieste) verso Dobova, in un primo spostamento che inaugura un’esperienza intrapresa dalla società privata con sede a Genova.

Il convoglio di InRail, con un carico di rottami, ha dato il via a questa nuova esperienza dopo che, come avevamo documentato nelle settimane scorse, la società ha ottenuto il certificato di sicurezza sloveno che le consente di operare sulla rete oltre le Alpi con il proprio personale e i propri mezzi.

Gli investimenti che la Slovenia sta effettuando sul tema delle infrastrutture ferroviarie sono l’inizio di un sistema di collegamenti commerciali che potranno migliorare gli scambi commerciali in futuro.

“Per il futuro prossimo l’agenda della società è già ben delineata” – ha dichiarato Guido Porta, AD e Presidente di InRail – “Amplieremo le nostre partnership con aziende estere per ulteriori servizi a media e lunga percorrenza in Europa, con una particolare attenzione all’Europa centrale e dell’Est”.
Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia