Il convoglio diagnostico di RFI che dovrebbe essere in turno Aldebaran, sfodera in Sicilia una nuova e curiosa composizione.

Lo avevamo lasciato con due E.656 (rispettivamente .551 e .565) e due vetture (nel dettaglio una Gran Confort e la vettura Sperimentazione Prove Meccaniche).

Il 2 di agosto, tuttavia, ha raggiunto Messina con al seguito anche tre carri Tipo Kgps con un carico, a quanto sembra, di tre uffici mobili e in penultima posizione anche la D.345.1080 di Trenitalia ma noleggiata a Mercitalia Rail.

In precedenza, quest'ultima macchina era stata impiegata insieme alla vettura Sperimentazione Prove Meccaniche per analizzare la linea da Catania a Caltagirone mentre i due Caimano e la Gran Confort erano rimasti a Catania Centrale.

Per gli amanti dei numeri, ecco le marcature dei tre carri posti nel mezzo della composizione: 21 83 345 8 099-9 RIV I-RFI Kgps, 21 83 345 8 011-3 RIV I-RFI Kgps e 21 83 345 8 300-0 RIV I-RFI Kgps. Essi dovrebbero raggiungere Potenza, Padova e Novara.

Il video dal canale Ferrovie Online permette di apprezzare la composizione in transito a Taormina Giardini

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia