Željeznice Republike Srpske, compagnia ferroviaria che gestisce i trasporti ferroviari nella Repubblica Srpska, l'entità serba della Bosnia, starebbe pensando alla reintroduzione di linee di collegamento tra Banja Luka, Belgrado e Zagabria.

La linea tra Banja Luka e Belgrado è stata dismessa nel 2012, dopo otto decenni di funzionamento.

Al momento, come primo atto, l'azienda ha formato un gruppo di lavoro che dovrà presentare una stima dei costi per la ricostruzione del tunnel di Križevići, lungo cinque chilometri, la cui riapertura è necessaria per ripristinare il collegamento con Belgrado.

Secondo alcuni media locali sono già iniziati i negoziati con le ferrovie croate sulla possibilità di ricostruzione della linea e se i negoziati avessero successo, i treni potrebbero nuovamente dirigersi a Zagabria attraverso la più antica ferrovia della Bosnia-Erzegovina, la ferrovia Banja Luka - Dobrljin.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia