Ritardi fino a 90 minuti e circolazione tornata regolare solo dopo le 8:15 questa mattina sulla Caserta-Foggia.

Sulla tratta, già dalle 6, sono stati segnalati da RFI forti rallentamenti dovuti ad un inconveniente tecnico ad una serie di passaggi a livello fra Maddaloni SuperioreCaserta.

Il caos ha inevitabilmente portato a forti ritardi ai treni, tra i 60 e i 90 minuti. Come se non fosse abbastanza, in centro a Caserta, invece, per un’ora, le sbarre del passaggio a livello di via Unità Italiana non hanno funzionato.

Una mattinata di caos, insomma, per la cittadina campana e il suo hinterland.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia