Principio di incendio su una carrozza di un treno straniero in Italia che stava viaggiando in direzione sud tra Mezzocorona e Lavis.

L'allarme è scattato verso le 17 quando l'Espresso 99415 proveniente dalla Svezia e diretto a Venezia ha manifestato per l'appunto un principio d'incendio  per surriscaldamento dell'impianto frenante costringendo al blocco della circolazione per circa un'ora.

Disagi si sono manifestati per i passeggeri che da Bolzano erano in discesa verso Trento e che sono rimasti fermi nelle campagne di Mezzocorona.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Lavis che hanno constatato il surriscaldamento dei freni di una carrozza a centro convoglio. La squadra intervenuta ha verificato le condizioni dei passeggeri e del vagone interessato e dopo le verifiche il treno è ripartito ala volta di Venezia. 

Secondo quanto ci è stato possibile capire, le vetture in questione sarebbero quelle di Euro-Express mentre le macchine in trazione la E.402B.112 e la E.402B.126.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia