Dal 10 agosto al 1 settembre scorso, a causa di alcuni lavori di manutenzione sulla linea di cintura Bolognese, svariati convogli merci sono stati instradati attraverso la stazione di Bologna Centrale.

Essi sono andati ad aggiungersi ai tantissimi convogli passeggeri già presenti con altri che, invece, sono stati deviati con alcuni trasbordi piuttosto insoliti a causa della contemporanea chiusura della linea convenzionale Bologna - Prato.

Grazie al Video di Tommaso Ottaviani, possiamo vedere alcuni di questi mezzi con le loro curiosità.

Tra tutte, meritano una citazione particolare il Ravenna - Acquanegra Cremonese di Inrail, con la bellissima (ma purtroppo graffittata) 191.103 nella livrea LocoItalia, ma anche il Ravenna - Modane di Captrain con in testa insolitamente una E.483, al posto della consueta Astride.

Degna di nota è anche la coppia "temporanea" di InterCity 35032\35191 Roma - Trieste e viceversa, effettuati fino a/da Bologna via Alta Velocità con ETR 400 oppure l'Eurocity 82 per Monaco di Baviera trainato da una bellissima Taurus in livrea RailJet.

Più normale ma ancora piacevole da vedere (fin quando non ne saremo pieni) il Regionale Bologna - Imola effettuato con uno dei nuovi ETR 103 "Pop" in dotazione all'Emilia-Romagna.

Un misto di colori e mezzi che complici lavori di potenziamento infrastrutturale è stato possibile vedere su linee e in orari decisamente non comuni.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia