Come ogni domenica il consueto appuntamento con la rubrica di Ferrovie.Info con una panoramica sugli eventi ferroviari più importanti della settimana appena conclusa.

Cominciamo con la notizia della consegna del primo ETR 421 che vi avevamo anticipato (Ferrovie: in arrivo il primo Rock ETR 421 di Hitachi Rail), e che è puntualmente avvenuta in settimana (Ferrovie: in consegna il primo Rock ETR 421 [VIDEO]); mentre in Sicilia va avanti la graduale entrata in servizio delle E.464 sugli Intercity Giorno (Ferrovie: la seconda coppia di E.464 per gli Intercity raggiunge la Sicilia).

Nuovi collegamenti vengono poi introdotti nel nostro Paese (Ferrovie: il Frecciargento arriva a Sibari), altri vengono prorogati (Ferrovie: il Frecciarossa a Chiusi confermato fino a dicembre), e altri ancora effettuati con materiale diverso (Ferrovie: dal 29 settembre il Frecciabianca Bari - Milano diventa Frecciargento con ETR 700).

Anche stavolta dobbiamo poi darvi conto di un altro pezzo storico che si va ad aggiungere al materiale rotabile già demolito, ovvero l’ennesimo ETR 450 e in particolare il convoglio appositamente dotato delle insegne per i festeggiamenti dei 25 anni di Pendolino (Ferrovie: addio al Pendolino dei 25 anni, alla demolizione il treno n.10).

Novità invece in casa Italo con l’aggiunta di quattro nuove destinazioni (Ferrovie, Italo: 4 nuove città entrano nel network [VIDEO]), la cui scelta solleva però qualche risentimento (Ferrovie: "Perché Italo a Udine e non da noi?" Proviamo a rispondere ai lettori).

Vi segnaliamo poi due interessanti appuntamenti con gli eventi della Fondazione FS dedicati a due Grandi della letteratura Italiana, così se in Sicilia l’omaggio è per Camilleri (Ferrovie: a Porto Empedocle la Fondazione FS omaggia Andrea Camilleri), in Piemonte è per Cesare Pavese (Ferrovie, Fondazione FS, Piemonte: in treno a vapore al Pavese Festival).

Chiudiamo la nostra rubrica come di consueto con le tante notizie dagli esteri che questa volta arrivano dalla Svizzera, dove un incendio ha creato paura e disagi nella stazione di Basilea (Ferrovie: incendio nella notte nella stazione di Basilea), dall’Ungheria dove MÁV-Start ha deciso di ordinare altre 21 EMU Kiss di Stadler (Ferrovie: MAV-Start esercita l'ultima opzione per le EMU Kiss), e dalla Germania dove DB prende una decisione chiaramente ambientalista (Ferrovie, Germania: riduzione costo biglietti per lunghe tratte per proteggere clima).

E poi ancora notizie dal Giappone dove un incidente avrebbe potuto avere conseguenze molto gravi più (Ferrovie: camion contro treno a Tokyo, un morto e decine di feriti) e dalla Russia dove RZD presenta un innovativo sistema di spedizione delle merci (Ferrovie: RZD presenta il sistema elettronico di elaborazione delle merci).

Appuntamento tra sette giorni!

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia