È destinato a ridursi ulteriormente il numero di Passaggi a Livello in Sicilia.

La giunta di governo regionale, con proprio atto deliberativo, ha infatti dato mandato al Dirigente dell’Assessorato alle Infrastrutture, alla Mobilità e ai Trasporti di procedere alla stipula del Protocollo d’Intesa con Rete Ferroviaria Italiana per procedere all’eliminazione in tutta la Sicilia – con la realizzazione di sotto e sovrappassi – di 20 Passaggi a Livello per una spesa complessiva di 67 milioni di euro, 53 dei quali verranno investiti dalla Regione e 14 da RFI.

In particolare il programma prevede l’abolizione di 20 Passaggi a Livello in Sicilia così ripartiti:

  1. n. 14 nella tratta Alcamo-Trapani (10 a Marsala e 4 a Trapani);
  2. n.   1 nella tratta Palermo-Messina (Santa Flavia)
  3. n.   1 nella tratta Canicattì-Ispica (Vittoria)
  4. n.   4 nella tratta Lentini-Gela (Scordia, Militello Val di Catania e Vizzini)

Critica, tuttavia, la stampa locale, che parla di annunci ma nei quali non vede i tempi necessari per questa "rivoluzione".

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia