La prima delle 17 EMU Régiolis fornite da Alstom per gestire la quota SNCF della rete RER di Léman Express a Ginevra è entrata in servizio il 4 settembre, gestendo treni regionali tra Annemasse ed Evian-les-Bains.

La consegna delle EMU è iniziata a luglio e la formazione dei conducenti a metà agosto in vista del lancio programmato della rete LEX transfrontaliera con il cambio di orario previsto a dicembre. Sono in corso anche i test prova sulla rotta Annemasse - St.Julien-Bellegarde.

Concentrata sul nuovo collegamento tra Ginevra Cornavin e Annemasse via Eaux-Vives, la rete Léman Express comprenderà sei rotte per un totale di 230 km, che si irradiano fino a 60 km dalla città svizzera per servire 45 stazioni, di cui oltre la metà in Francia.

Le EMU Régiolis sono destinate a operare le linee 1 e 3 da Coppet attraverso Genève e Annemasse a Evian-les-Bains e Saint-Gervais-les-Bains, mentre le unità Stadler Flirt a doppia alimentazione di FFS gestiranno la linea 2 da Coppet a La Roche- sur-Foron e Annecy. Anche i servizi di trasporto espresso regionale da Vevey a Ginevra operati dalle EMU KISS Stadler a due piani delle FFS saranno estesi ad Annemasse.

Foto SNCF

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia