Il sentiero in Europa è tracciato, andare su treni merci più lunghi.

Per ultima, su questa via, è destinata a mettersi la Norvegia. La direzione delle ferrovie norvegesi Jernbanedirektoratet ha infatti proposto una strategia per migliorare l'efficienza del traffico merci, che prevede la gestione di treni più lunghi e miglioramenti nei depositi merci.

Secondo la direzione "l'ottimizzazione delle lunghezze dei treni è il punto di partenza per i piani d'azione che contribuiranno all'efficienza del trasporto combinato.

Il trasporto ferroviario in passato ha raccolto grandi quote di mercato, ma è sotto pressione per la crescita dal traffico stradale. Affinché la ferrovia sia in grado di far fronte e aumentare il suo volume nel traffico merci, sono state previste diverse misure per migliorare la redditività dei vettori merci. Nel rapporto della direzione nazionale delle ferrovie, si sottolinea in particolare la necessità di essere in grado di avere treni merci più lunghi e migliorare l'accesso ai terminal. Queste saranno le misure che possono avere il miglior effetto a breve termine".

La direzione ha anche condotto analisi che mostrano quali misure siano in grado di offrire maggiore beneficio per la società per le varie tratte.

La linea Bergen - Hønefoss Bergen 371 km ha attualmente una quota di mercato del 55% e la direzione ha proposto di sviluppare la capacità di treni lunghi 600 metri ampliando la capacità del terminal merci di Nygårdstangen. La linea Oslo - Trondheim Dovre, che ha una quota di mercato del 53%, potrebbe anche essere potenziata per il funzionamento di treni lunghi 600 metri.

Il traffico stradale ha la maggiore quota di mercato tra Oslo e Stavanger con il 58%, davanti alla linea Sørlandet, che ha il 37%. L'analisi della direzione mostra che l'aumento della lunghezza dei treni a 600 metri non produrrebbe lo stesso effetto delle altre linee a causa dell'alto standard stradale e della formazione topografica impegnativa della linea. Invece, la direzione ha proposto di consentire l'esercizio di treni lunghi 450 metri sulla linea.

Il trasporto ferroviario merci ha una quota di mercato dell'11% sulla linea Østfold tra Oslo e la Svezia meridionale rispetto all'85% su strada. La direzione ha raccomandato di sviluppare la capacità dei treni merci lunghi 740 metri lungo il percorso e afferma che la tratta Ski - Sarpsborg potrebbe essere anch'essa sviluppata per il traffico merci.

Jernbanedirektoratet afferma che è anche importante sviluppare il terminal merci di Alnabru, che si trova a nord-est di Oslo, come raccomandato dalla direzione ferroviaria stessa in un rapporto all'inizio del 2019.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia