SNCF sta espandendo il suo servizio Ouigo a più città e ha annunciato che Lione avrà presto un collegamento ferroviario AV low cost diretto con Parigi.

Secondo quanto riportato dal quotidiano francese Le Monde, Lione diventerà la quinta città francese, dopo Bordeaux, Rennes, Strasburgo e Marsiglia, a ottenere un collegamento diretto Ouigo.

Attualmente, i passeggeri possono usufruire del servizio AV economico di SNCF da Parigi all'aeroporto di Lione - circa 30 miglia fuori dal centro città - o andare da Lione a Marne-la-Vallée, circa 45 km fuori Parigi, ma non possono effettuare il viaggio diretto fino al centro città.

A partire però dal 1° giugno 2020, un collegamento diretto Ouigo passerà dalla stazione centrale Part-Dieu di Lione alla Gare de Lyon di Parigi con prezzi a partire da 16 euro per gli adulti e 8 euro per i bambini.

SNCF afferma che inizierà con tre servizi al giorno che probabilmente cercherà di ampliare in futuro. Ricordiamo che 38 anni fa, la Parigi-Lione è stata la prima linea AV della Francia e che rimane ancora oggi una delle linee più trafficate della rete francese.

Ampliando l’offerta Ouigo a Lione, la SNCF spera di rendere la rete ferroviaria più accessibile alle persone a basso reddito e di evitare la concorrenza degli operatori ferroviari spagnoli e italiani che hanno già manifestato interesse per i servizi sulla tratta Lione-Parigi.

I convogli AV low cost di SNCF viaggiano su molte delle stesse rotte dei più costosi TGV ma offrono meno servizi, non hanno carrozze ristorante, né Wi-Fi né prima classe. E tuttavia, dallo loro data di inizio, hanno riscosso un ottimo successo: nel 2018 hanno scelto Ouigo 18 milioni di passeggeri.

Foto 1 di Cramos - Self-photographed, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59903395
Foto 2 SNCF

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia