Per essere comodo è indubbiamente comodo, ma il prezzo, va detto, è davvero "importante".

Stiamo parlando del Leonardo Express, il convoglio che collega Roma Termini con l'Aeroporto di Fiumicino.

Il suo costo è quasi il doppio – 14 euro – rispetto al treno regionale standard della FL1, che ci mette un quarto d’ora in più ma costa 8 euro. Per questo motivo il M5S del Lazio si è mobilitato per chiedere una riduzione del prezzo, anche in relazione alle altre esperienze europee.

“Il collegamento aeroporto-centro città svolto dal Leonardo Express costa il 380% in più rispetto allo stesso collegamento nella città di Berlino; il 47% in più di Parigi; il 122% in più di Bruxelles; il 300% in più di Madrid!” spiegano.

Secondo gli esponenti del M5S, infatti, nonostante la maggiore velocità rispetto al regionale normale, il prezzo del Leonardo Express non verrebbe giustificato dal servizio che offre.

Per questo, il M5S del Lazio ha lanciato una petizione su Change.org per far sì che il biglietto costi meno, indirizzata al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ma anche alla Regione Lazio e a Mauro Alessandri, Assessore ai Lavori Pubblici della Regione.

Secondo i promotori della petizione "chi non prende il treno è costretto a prendere il pullman ma così finisce nel gorgo del traffico della città e contribuisce a congestionare ancora di più le vie della città", inoltre "il trasporto su ferro va incentivato, a partire proprio dalle tariffe, oltre il fatto che inquina meno di bus e taxi!".

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia