Trenitalia replica alle polemiche alimentate ieri dal gruppo di pendolari di Molise, Abruzzo e Puglia sui nuovi Frecciargento in circolazione sulla Linea Adriatica al posto dei Frecciabianca.

"La scelta di Trenitalia di migliorare i collegamenti fra la linea Adriatica e Milano utilizzando i Frecciargento 700, al posto dei Frecciabianca, permette di offrire ai viaggiatori più elevati standard di comfort e puntualità, insieme a maggiori servizi. Da fine settembre i nuovi Frecciargento arrivano fino a Bari, attraversando anche il Molise ed effettuando tutte le fermate degli attuali Frecciabianca.

È così possibile servire le città e i territori che già usufruivano di questi collegamenti. La differenza di prezzo del biglietto è coerente con la qualità e le caratteristiche del servizio e dei treni Frecciargento. Per questi collegamenti, i viaggiatori hanno a disposizione un maggior numero di biglietti scontati con le promozioni Super Economy ed Economy. L’introduzione dei Frecciargento 700 è parte di un più ampio piano di upgrade dei collegamenti e dei servizi fra Milano e la linea Adriatica.

Entro il primo semestre 2020 i convogli miglioreranno significativamente anche i collegamenti da e per la Puglia e fra Venezia e l’intera direttrice Adriatica.

I Frecciargento 700 sono treni con una velocità massima commerciale di 250 km/h. In futuro, potranno percorrere anche la linea Alta Velocità fra Bologna e Milano con evidenti benefici e minori tempi di viaggio. I treni, rispettando gli elevati standard tecnici e di servizio del brand Frecciargento, rientrano fra le azioni di Trenitalia per offrire alle persone un comfort superiore al passato.

Fra i servizi a disposizione dei viaggiatori, a bordo dei Frecciargento 700 è disponibile la carrozza bistrò, il welcome drink e il portale Frecce con film, cartoni animati e news. Inoltre, è stato installato il wi-fi Fast, un innovativo sistema multi-operatore per una navigazione veloce e stabile. La tecnologia permette di aggregare la capacità di banda di tutti gli operatori telefonici italiani in 3G e 4G che consente ai passeggeri di navigare a una velocità maggiore e in maniera più stabile e continuativa".

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia