Fumata nera per il raddoppio della Termoli - Ripalta.

Come riporta termolionline.it l'incontro di ieri con Ferrovie dello Stato, presente con la divisione infrastrutturale di RFI e una rappresentanza del Molise con i sindaci dei Comuni di Termoli, Campomarino e Petacciato, oltre a Provincia e Regione, non è andato bene.

Come ha riferito il primo cittadino termolese Francesco Roberti, non si trova la squadra sulle cosiddette opere in compensazione. Le parti si rivedranno tra una settimana, giovedì 17, a Termoli. 

La vicenda, già surreale di suo, si arricchisce quindi di un nuovo capitolo che vede rimandati ancora i lavori per il raddoppio di quella che è l'ultima sezione ancora a binario unico di tutta la linea Adriatica.

Un procrastinare che sicuramente non è utile per migliorare il servizio e per evitare che quella strozzatura influisca sulla circolazione di decine di treni ogni giorno.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia