Diciassette treni straordinari per raggiungere Maker Faire, la fiera dell’innovazione tecnologica, in modo semplice e green. Sabato 19 e domenica 20 ottobreTrenitalia, in collaborazione con la Regione Lazio, incrementerà l’offerta ordinaria con oltre 14mila posti in più.

Per i numerosi visitatori di uno degli appuntamenti dedicati all'innovazione tecnologica più importanti in Europa sarà quindi più comodo raggiungere la stazione Fiera di Roma della linea Roma - Fiumicino Aeroporto (FL1). Grazie al biglietto Trenitalia si potrà arrivare a Maker Faire con solo un euro.

Potenziato anche il servizio di assistenza alle persone nelle stazioni di Roma TerminiRoma OstienseFiera di Roma Fiumicino Aeroporto. L’intera offerta di trasporto aggiuntiva è consultabile e acquistabile sui sistemi di vendita Trenitalia dal 5 ottobre.

Inoltre, i viaggiatori che raggiungono Maker Faire a bordo dei treni di Trenitalia Lazio possono acquistare l’ingresso a prezzo ridotto presentando alle biglietterie della Fiera un biglietto di corsa semplice regionale e sovraregionale verso Roma, un biglietto delle Frecce di Trenitalia per viaggi da e per Roma tra il 16 e il 21 ottobre 2019 o la CartaFRECCIA in formato sia cartaceo sia digitale.

I soci CartaFRECCIA possono acquistare il biglietto di ingresso a prezzo ridotto anche online sul sito web makerfairerome.vivaticket.it.

Con la partecipazione a Maker Faire RomeThe European Edition 2019, il Gruppo FS Italiane rinnova la partnership con uno degli appuntamenti dedicati all'innovazione tecnologica più importanti in Europa, rafforzando l’impegno per ampliare il proprio network con l’obiettivo di rendere sempre più integrata e sostenibile la mobilità condivisa e collettiva in Italia e offrire servizi sempre più personalizzati e di qualità alle persone che scelgono il treno per motivi di lavoro, studio, turismo e svago.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia