Tutti i nuovi treni hanno problemi di gioventù, inclusi i nuovi bimodali Stadler in servizio da poco in Valle d'Aosta.

Secondo quanto riportato da aostasera.it ritardi e disagi non sono, infatti, mancati in questi primi giorni di messa in funzione dei nuovi convogli anche se il picco si è raggiunto questa mattina.

Uno dei BTR 813 si è fermato nella stazione di Montjovet, a causa dello spegnimento “anomalo” dei motori. “Stiamo cercando di capire come farlo muovere – avrebbe detto il  Direttore Trasporto Regionale Valle d'Aosta Luca Zuccalà – Provvederemo a inoltrare quanto prima i bus sostitutivi e poi a spostare il treno”.

Sui ritardi di questi giorni, Zuccalà spiega invece come il “discorso è un altro. Abbiamo avuto problemi agli impianti fissi, ma era legato a problemi di segnalamento“.

Il treno 4007, diretto ad Aosta e partito da Ivrea, dopo oltre 30 minuti di sosta a Montjovet, è stato infine cancellato.

Foto di repertorio di Umberto Scagliotti

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia