Con molti ma non tutti i treni caricati, ci siamo presi la briga di andare a scorrere il nuovo orario 2020 per vedere qualche variazione.

Ovviamente non pretendiamo di inserirle tutte e ogni cosa è suscettibile ancora di correzione, ci limitiamo a vedere quali sono le principali modifiche e quali le conferme.

Iniziamo con le Frecce. Fino all'orario attuale esistevano dei Frecciarossa e Frecciargento da Venezia che partivano a 10 minuti l'uno dall'altro, ad esempio uno alle 14:25 e uno alle 14:35 facendo le solite ben note fermate.

Col nuovo orario circa ogni due/tre ore, questi Frecciarossa e Frecciargento non saranno più a 10 minuti l'uno dall'altro ma verranno "cadenzati".

Ad un esempio ci sarà da Venezia un convoglio alle 10:22 e l'altro alle 10:26 ma la differenza sarà che quello delle 10:22 farà sosta a Padova, a Bologna e quindi direttamente Roma senza mai fermarsi mentre quello delle 10:26 fermerà anche a Ferrara e Firenze.
Si tratterebbe di qualcosa di già visto con alcuni Frecciarossa su Milano che ci sono adesso e che saltano sempre la fermata di Firenze.

Da quel che si evince dall'orario hanno ancor più allungato le tracce di altri due/tre/quattro minuti, probabilmente per contenere i ritardi cronici lungo l'asse Roma - Venezia. Finora questo discorso era in vigore solo a scendere mentre ora lo è anche a salire.

Sulla direttrice Roma - Milano le cose rimangono molto simili per Frecce e Intercity, almeno secondo quanto caricato finora.
Una variazione c'è per l'Intercity 795 Torino - Reggio Calabria a cui viene anticipata la partenza. Con l'orario attuale parte alle 13:35 da Torino arrivando spesso a Milano Porta Garibaldi con 20 minuti di anticipo. Adesso parte addirittura alle 13:23 arrivando sempre a Bologna alle 18:14. In sostanza un peggioramento di traccia che avrà sicuramente qualche motivazione.

L'Intercity 794 non è ancora caricato ma dalle indiscrezioni raccolte potrebbe vedere il salto di Napoli Centrale. Rimane confermato il notturno Roma - Palermo/Siracusa delle 23 mentre al momento non vediamo quello delle 21.31 oggi 21.05.

Altra variazione, tornando per un istante a Venezia, riguarda la prima Freccia in partenza al mattino. C'era un infatti un Frecciarossa che lasciava Venezia Mestre alle 5:37 che adesso diventerà Frecciargento con origine da Venezia Santa Lucia alle 5:25 ma per Roma Termini e non per Fiumicino Aeroporto.

Penultima novità che abbiamo appurato riguarda i Bolzano che rimangono ma non fanno più Firenze Campo di Marte ma fermano a Santa Maria Novella con soste che sono variabili da 9 minuti a 13 minuti.

Novità anche per il Friuli Venezia Giulia. Dal 15 dicembre le due relazioni Udine-Roma si troveranno posticipate e vicinissime tra loro (21 minuti): Italo partirà alle 7.27 e la Freccia alle 7.48, arrivando a Roma rispettivamente alle 13.05 e alle 13.25, fra l'altro con un aumento dei tempi di percorrenza di 4/5 minuti.

Ribadiamo che queste sono le prime modifiche che troviamo in un orario ancora non definitivo, quinci ci sta che qualcosa che abbiamo appena scritto possa esser cambiato nei prossimi giorni.

Testo a cura di Nicola Giacometti

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia