Si è svolta stamane a Roma la conferenza di presentazione, attività e risultati di INVAT, Istituto Nazionale Valutazione Ausili e Tecnologie.

L'Istituto, realizzato dall'Unione Italiana dei Ciechi e Ipovedenti, ha lo scopo di valutare e promuovere sul territorio ausili e strumenti volti a favorire l’autonomia personale e la mobilità autonoma di chi ha una disabilità visiva.

A partecipare anche FS Italiane attraverso i referenti delle strutture Rapporti con le Associazioni e Digital, Business Innovation & Communication di Trenitalia, che hanno illustrato le best practices nate dal confronto tra il Gruppo e le associazioni delle persone con disabilità. Un proficuo e duraturo dialogo che ha permesso di migliorare la mobilità nelle stazioni e di rendere i nostri treni e gli strumenti digitali più accessibili e performanti.

Nell'ambito delle tecnologie digitali, i feedback forniti da tecnici e beta tester delle associazioni delle persone con disabilità, nel corso di tavoli di confronto, hanno permesso di migliorare l’accessibilità delle app del Gruppo: Trenitalia, SalaBlu+, nugo

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia