La Svizzera investirà 50 milioni di franchi per potenziare la linea ferroviaria del Sempione tra il confine di Iselle e il Lago d’Orta e contestualmente migliorare la dotazione tecnologica.

L’annuncio del via libera da parte del Parlamento di Berna è stato dato venerdì scorso, nel Canton Vaud nell'ambito del 15° simposio per la mobilità intelligente e a minor impatto energetico: quest’anno focalizzato sul movimento merci.

Alla riunione ha preso parte anche il presidente della Provincia del Vco Arturo Lincio.

I fondi serviranno a migliorare la tecnica – ormai superata - della linea del Sempione da Iselle via Domodossola in direzione del Lago d’Orta. “Le linee sono infatti importanti sia per il traffico merci che per quello viaggiatori: pendolari, viaggiatori d’affari e turisti” ha detto Arturo Lincio.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia