Alstom ha firmato un secondo contratto decennale per la manutenzione delle apparecchiature ETCS dalla compagnia ferroviaria svizzera FFS.

Nel periodo 2003-2008, Alstom ha installato apparecchiature di bordo ETCS su quasi 500 veicoli nell'ambito della prima fase di un programma federale di conformità ETCS. Il contratto di supporto concluso all'epoca è ora prorogato di altri dieci anni, inclusa un’opzione triennale. Il contratto ammonta a oltre 25 milioni di euro.

“Siamo molto lieti che le FFS rinnovino la loro fiducia nell'estensione della durata del presente contratto. Il nostro obiettivo è garantire la disponibilità di pezzi di ricambio e la grande flotta delle FFS, contribuendo così al buon funzionamento del traffico ferroviario svizzero”, ha affermato Cora Hentrich-Henne, Amministratore delegato di Alstom Svizzera.

Il contratto riguarda la gestione della logistica per le riparazioni e la calibrazione, nonché la revisione di componenti ETCS integrati, apparecchiature di misurazione, gestione dell’obsolescenza, supporto tecnico, formazione e assistenza in loco.

L'ETCS (European Train Control System) è il componente di segnalazione e controllo dell’European Rail Traffic Management System (ERTMS), che garantisce che i treni rispettino i limiti di velocità e lo stato del segnale. L’ETCS Level 2 aumenta la capacità della linea in sicurezza, determinando e regolando la velocità dei treni attraverso il monitoraggio continuo tramite comunicazione radio. La gamma Atlas di Alstom offre una soluzione comprovata con attrezzature interoperabili al 100%. La società, che realizza progetti in 29 paesi, è leader mondiale nei sistemi di veicoli ETCS.

Il sito Alstom a Neuhausen, in Svizzera, è in contatto diretto con i clienti locali. Il centro di eccellenza globale di Alstom dedicato alla tecnologia di segnalazione (Charleroi, Belgio) funge da piattaforma di collaudo, assistenza e manutenzione.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia