L’ennesima bravata di un gruppo di ragazzi ha generato non pochi disagi per passeggeri e lavoratori.

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri, domenica 17 novembre 2019, sul treno che da Melegnano era diretto a San Giuliano.

Un gruppo di ragazzi si è messo a fumare sul vagone generando il caos: una volta avvertito del fumo è suonato l’allarme e partito il getto d’acqua per spegnere il fuoco e la carrozza su cui i giovani viaggiano è stata isolata. Il convoglio, che doveva arrivare fino a Saronno, è stato fermato a Milano Bovisa, dove ha terminato la sua corsa per essere controllato dagli addetti. I ragazzi sono però riusciti a scappare prima che qualcuno potesse fermarli e identificarli.

Un passeggero ha raccontato com’è andata dichiarando che verso le 16.38, mentre il convoglio di Trenord della linea S1, l’allarme anti incendio ha iniziato a suonare a causa di un gruppo di 6 ragazzi, tutti italiani, che si sono messi a fumare.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia