“Non è possibile che continuino a verificarsi episodi come quelli di questi giorni all'altezza della stazione ferroviaria Montale-Agliana, creando disagi ai tanti pendolari che si muovono ogni giorno sulla linea Firenze-Viareggio”.

“Ci aspettiamo che RFI provveda al più presto a risolvere i problemi, dando anche le doverose spiegazioni agli utenti del servizio per i tanti disagi subiti”.

Queste le parole di Vincenzo Ceccarelli, assessore regionale ai trasporti della Regione Toscana, in relazione ai ricorrenti problemi che hanno interessato gli impianti della linea ferroviaria attorno alla zona della stazione di Montale-Agliana che in questi ultimi giorni hanno creato ritardi su tutta la Firenze-Viareggio.

La riqualificazione della stazione di Montale attesa e sollecitata anche dal Comune riguarda la creazione della sala d'aspetto e il rialzamento dei marciapiedi. I viaggiatori chiedono anche più treni, con la fermata dei diretti. È in corso inoltre un confronto tra Comune e ferrovie per la realizzazione di un nuovo parcheggio su un terreno proprietà delle ferrovie, vista la mancanza di posti auto.

La stazione di Montale Agliana serve un territorio ampio (Montale, Agliana, Montemurlo, Quarrata zona est di Pistoia) pari a circa 70 mila abitanti. Ma utenti arrivano anche da Prato e Pistoia dato che a Montale i parcheggi non sono a pagamento.

“La Regione - aggiunge Ceccarelli - ha compiuto importanti investimenti su tutta la linea Firenze-Pistoia-Lucca-Viareggio, andando ben oltre le proprie competenze su una struttura statale. Gli interventi di potenziamento dell'infrastruttura e di riqualificazione programmati da RFI per la stazione di Montale-Agliana non sono più procrastinabili e occorre che venga fatta chiarezza sui tempi e che siano posti in essere tutti i provvedimenti necessari ad evitare i disagi agli utenti”.

L'articolo integrale su La Nazione

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia