La Cina e le Filippine hanno firmato un accordo sull'acquisto di treni.

Secondo il contratto siglato a Manila tra il produttore di veicoli ferroviari CRRC Zhuzhou Locomotive e Philippine National Railways (PNR), la PNR importerà tre treni dal produttore cinese. È la prima volta che le Filippine importeranno treni di fabbricazione cinese. Gli elettrotreni ad alimentazione diesel ed elettrica avranno una velocità di 120 chilometri orari, e tre tipi di sistemazione: classe business, prima classe e seconda classe.

Il direttore generale di CRRC Zhuzhou, Fu Chengjun, ha detto che essendo l'acquisizione parte della strategia di PNR che riflette dall'aspettativa dei filippini di migliorare l'esperienza di viaggio del trasporto pubblico, CRRC Zhuzhou formerà per il progetto la propria squadra migliore e aderirà rigorosamente alle norme internazionali per produrre i convogli.

"Consegneremo alle Filippine un tipo di treni sicuro, affidabile, di fascia alta e rispettoso dell'ambiente", ha detto Fu. Il direttore generale di PNR, Junn Magno, ha espresso la sua soddisfazione per l'acquisto affermando che questo sarà il primo elettrotreno diesel-elettrico ordinato dalle Filippine e ha aggiunto che questi nuovi mezzi entreranno in servizio sulla linea da Manila alla regione di Bicol nell'isola meridionale di Luzon, riducendo in maniera significativa il tempo di percorrenza tra le due aree.

"Questa è un'occasione molto importante per noi perché da qui dovremo dare inizio al servizio ferroviario e trasformare le ferrovie nazionali filippine", ha dichiarato Magno. Il segretario del dipartimento dei Trasporti Arthur Tugade ha detto a Xinhua che il Paese attribuisce grande importanza allo sviluppo ferroviario.

"Il sistema ferroviario fornirà sempre un migliore sistema di trasporti in tutto il mondo", ha detto. "Siamo felici che ci sia un'opportunità di cooperazione come questa", ha aggiunto. Tugade ha dichiarato che CRRC Zhuzhou ha vinto l'appalto di PNR pubblicamente e in modo corretto ed equo, aggiungendo di sperare che i treni di fabbricazione cinese saranno utilizzati da Manila a Bicol il prima possibile.

Secondo Fu, CRRC Zhuzhou prevede che in futuro potrà aumentare ulteriormente la cooperazione con le Filippine e dare maggiori contributi allo sviluppo del settore ferroviario filippino fornendo varie soluzioni di sistema adatte.

Finora il colosso cinese ha ottenuto 50 ordini da più di 20 Paesi e regioni come Singapore, Turchia, Malesia e Sudafrica, coprendo locomotive, metropolitane e treni leggeri, elettrotreni elettrici e veicoli per la manutenzione delle metropolitane.

Foto 2 JC John Sese Cuneta - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=78450048
Foto 1 di N509FZ - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46180716

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia