Deutsche Bahn ha superato l'obiettivo di ammodernare in modo completo 875 ponti ferroviari entro cinque anni.

Il 900° ponte ferroviario è stato completato entro la fine del 2019 a Zepernick, alla periferia nord-est di Berlino. Il rinnovo dei ponti è uno dei punti di forza delle DB ed è il seguito di un accordo che prevede la possibilità di spendere un totale di tre miliardi di euro.

DB aumenterà nuovamente il ritmo della modernizzazione nei prossimi mesi: negli anni 2020, affronterà altri 2.000 ponti ferroviari, guidando così la modernizzazione dell'intera infrastruttura.

Ronald Pofalla, direttore dell'infrastruttura di DB ha commentato: "Con l'accordo di follow-up, circa 86 miliardi saranno disponibili per l'infrastruttura ferroviaria per i prossimi dieci anni: una somma record e il segnale giusto per il necessario cambio di rotta in Germania".

Ci sono oltre 25.000 ponti ferroviari nella rete di Deutsche Bahn. Gli esperti li ispezionano secondo le scadenze prescritte e li riparano quando necessario. Questi esperti devono possedere la formazione adeguata, nonché ulteriori qualifiche ed esperienza professionale, al fine di essere riconosciuti dall'autorità ferroviaria federale di controllo.

In seguito a specifici esami, gli esperti assegnano voti ai ponti ferroviari. Attualmente le condizioni generali dei ponti ferroviari tedeschi sono classificate come "buone".

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia