Il Marocco continua a credere nell'Alta Velocità.

Con un progetto del valore di 4 milioni di euro da realizzarsi entro il 2020, il Paese africano estende la sua rete.

La linea AV collegherà infatti l'aeroporto di Casablanca al resto del Paese. Secondo quanto anticipato dal ministro dei Trasporti Abdelkader Amara e riportato da Ansamed, il treno ad alta velocità al Boraq è uno dei progetti di riferimento per quanto riguarda lo sviluppo delle infrastrutture marocchine.

Stando a quanto evidenziato dalle cifre rese note dal gestore dei treno ONCF, il treno inaugurato nel novembre 2018 sulla tratta Rabat-Tangeri ha trasportato 3 milioni di passeggeri nel primo anno di attività.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia