Il CEO di ÖBB Andreas Matthä lo aveva lasciato intendere alla fine dello scorso anno, ma ora è ufficiale: il tunnel del Semmering tra la Bassa Austria e la Stiria è in ritardo di circa un anno e sarà aperto nel 2027. 

"È nella natura di un tale mega progetto", hanno detto le ÖBB. I lavori di costruzione negli ultimi anni sono andati secondo i piani. “Abbiamo già realizzato il 45% dell'intero sistema di tunnel da 14 sedi contemporaneamente, con successo e senza incidenti rilevanti. In Stiria siamo in programma con tutti i lotti di costruzione”.

Nella Bassa Austria, tuttavia, a metà del 2019 è stata raggiunta l'area più difficile dell'intero progetto. “La montagna mette le basi per la costruzione delle gallerie. Dobbiamo dedicare tempo alla montagna - e lo stiamo facendo ”, ha detto ÖBB.

Secondo Matthä, la seconda nuova galleria sulla tratta Vienna-Klagenfurt, la galleria Koralm, entrerà probabilmente in funzione nei tempi previsti nel dicembre 2025. Non appena entrambi i tunnel saranno pronti e collegati, il tempo di viaggio da Vienna a Klagenfurt non sarà più di quattro ore come prima, ma due ore e 40 minuti, e questo dovrebbe accadere con il cambio di orario nel dicembre 2027.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia