La Repubblica Ceca continua a svecchiare il proprio parco mezzi e anche la principale compagnia merci, ČD Cargo, vende il suo materiale obsoleto.

Tra tutto, vengono cedute cinque carrozze e nove locomotive Diesel.

Le carrozze sono tutte Cuccette utilizzate finora, se abbiamo capito bene, per i treni militari. Si tratta di vetture 51 54 59-80 da 160 km/h, provviste appunto di cuccette e con corridoio laterale. Vengono vendute a un importo che va da 218.400 a 230.500 Corone Ceche, al tasso di oggi all'incirca da 8.700 a 9.130 euro.

Più interessanti i mezzi Diesel. Tre rotabili appartengono al Gruppo 730 datato 1985, macchine da manovra ad avancorpi da 80 km/h che vengono via a cifre che vanno da 395.660,30 a 816.147,40 Corone Ceche (rispettivamente da 15.700 a 32.300 euro).

Una è poi una 771 datata 1968, locomotiva da manovra e da treno costruita in Slovacchia e in grado di marciare a 90 km/h. Si può portare via con 1.231.617,40 Corone Ceche (circa 49.000 Euro).

Le altre cinque sono invece le famose e splendide Bardotka, macchine per treni passeggeri e merci datate 1964 da 100 km/h che gli appassionati europei conoscono bene per la loro appariscenza.

In questo caso è in vendita una 749 che viene via a 2.021.157,80 Corone Ceche (circa 80.000 euro) e quattro 752 che spaziano dalle 540.501,70 Corone Ceche la più economica (circa 21.500 euro) al 1.732.209,80 Corone Ceche la più cara (circa 69.000 euro).

Foto ČD Cargo

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia