Consueto appuntamento con la rubrica di Ferrovie.Info dedicata al riepilogo delle notizie più importanti della settimana appena conclusa.

Qualcosa sembra muoversi nel Sud del nostro Paese, e dunque la maggior parte delle notizie ferroviarie riguardano questa settima tre regioni, la Campania, la Calabria e la Sicilia. In tal senso, la novità più importante è che i treni ibridi commissionati da Trenitalia a Hitachi Rail verranno prodotti anche negli stabilimenti di Napoli e Reggio Calabria (Ferrovie: commissionati da Trenitalia a Hitachi Rail 43 treni ibridi).

Protagonista in Campania è EAV, dove grazie al prestito BEI arriveranno per la Circumvesuviana con 40 nuovi treni elettrici (Ferrovie: prestito BEI, 68 milioni per la Circumvesuviana con 40 nuovi treni elettrici). Intanto l’azienda prosegue nel suo piano assunzioni (Ferrovie, EAV: periodo di formazione per 90 nuovi assunti), mentre il Governatore della Regione paventa l’ipotesi di un’azienda unica di trasporto regionale (Ferrovie, Campania, De Luca: "Maturi i tempi per azienda unica di trasporto regionale").

In Calabria invece, grazie anche al nuovo contratto di servizio tra la Regione e Trenitalia, dalla prossima settimana partirà un collegamento tra Soverato e l’aeroporto di Lamezia Terme (Ferrovie: dalla prossima settimana collegamento tra Soverato e l’aeroporto di Lamezia Terme), e verranno istituite nuove corse sulle tratte Reggio-Melito e Catanzaro-Lamezia (Ferrovie, istituite nuove corse di treni sulle tratte Reggio-Melito e Catanzaro-Lamezia).

Luci e ombre invece per la Sicilia.
Se infatti continua sull’isola introduzione di nuovo materiale rotabile grazie ai 5 Pop consegnati (Ferrovie: consegnati in Sicilia cinque treni Pop di Trenitalia) e all'arrivo di altre E.464 per gli Intercity Giorno (Ferrovie: le E.464 Intercity Giorno per la Sicilia arrivano a dieci), subisce alterne vicende il raddoppio della Messina-Palermo (Ferrovie, raddoppio Messina-Palermo: ripartono i lavori), mentre un duro colpo al territorio potrebbe arrivare dalla prospettata chiusura dell’Officina Grandi Riparazioni di Messina (Ferrovie: l’Officina grandi riparazioni di Messina chiuderà).

Le notizie dall'estero arrivano stavolta dalla Germania dove viene battezzato l'ICE 4 "Baden-Württemberg" (Ferrovie, Germania: battezzato l'ICE 4 "Baden-Württemberg"), dalla Polonia con sette nuove macchine Newag per PKP Cargo (Ferrovie: sette nuove macchine Newag per PKP Cargo), dalla Cechia, dove ČD Cargo mette in vendita alcuni rotabili (Ferrovie, Cechia: ČD Cargo vende Bardotka, loco Diesel e carrozze), dall'Ungheria con altri KISS Stadler per MÁV-Start (Ferrovie, Ungheria: altri 21 KISS Stadler per MÁV-Start) e dall’Estonia dove CZ LOKO modernizza altre sei locomotive per Operail (Ferrovie: per Operail altre sei locomotive modernizzate da CZ LOKO).

Chiudiamo la nostra rubrica con una notizia da Fondazione FS Italiane sul convoglio storico "Reggia Express" (Ferrovie: le prime date del 2020 del "Reggia Express"), e con le novità 2020 del gruppo Hornby (Modellismo: le novità 2020 del gruppo Hornby (Rivarossi, Lima, Jouef, Arnold)) nell'ambito del modellismo ferroviario.

Appuntamento tra sette giorni!

Foto 1 e 2 di Paolo Gangemi

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia