Il governo locale cinese ha reso noto che la città orientale di Yiwu, sede del maggior mercato al mondo dedicato a beni di largo consumo, intende inviare 1.000 treni merci in Europa nel 2020, quasi raddoppiando il numero dello scorso anno.

Da quando è stato inaugurato, nel 2014, il servizio ferroviario tra Cina ed Europa si è sviluppato rapidamente a Yiwu. Lo scorso anno, 528 treni merci sono partiti per l'Europa dalla città cinese, segnando un aumento del 65% rispetto al 2018. Al momento sono attive 11 diverse rotte che collegano Yiwu con 37 diversi Paesi e regioni di tutta l'Eurasia.

Intanto, la città cinese ha registrato un vero e proprio boom degli scambi commerciali con i Paesi lungo la Belt & Road. Secondo le stime, lo scorso anno le esportazioni di Yiwu verso queste nazioni dovrebbero essere aumentate dell'11%.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia