Renfe ha dato il segnale di partenza a Fitur alla vendita dei nuovi biglietti per il servizio ad alta velocità Avlo, con il lancio di un'offerta promozionale in base alla quale gli utenti saranno in grado di acquisire, per 10 giorni, 10.000 biglietti (1.000 biglietti giornalieri) a soli 5 euro.

I biglietti, che saranno in vendita da lunedì 27, saranno validi per il viaggio tra Madrid e Barcellona dal 6 aprile, data di inizio del servizio, fino al 31 agosto. I biglietti, che saranno nominativi, possono essere acquistati sul nuovo sito web www.avlorenfe.com.

Avlo entrerà in servizio con tre frequenze per direzione al giorno e si fermerà a Madrid, Saragozza e Barcellona dal prossimo 6 aprile. A partire da maggio, Renfe aggiungerà una quarta frequenza, che sarà completata con un'altra a partire da settembre 2020, per configurare un servizio con cinque frequenze per direzione e giorno.

Avlo è il nome commerciale del nuovo prodotto ad alta velocità di Renfe, che mira a facilitare e aumentare la mobilità nei potenziali mercati di oltre un milione di clienti all'anno, attraverso l'acquisizione di clienti da altri mezzi di trasporto, come l'aereo, l'autobus e, soprattutto, il veicolo privato.

La struttura tariffaria di Avlo, commercializzata in un'unica classe, è composta da un prezzo base, che comprende come bagaglio gratuito una valigia da cabina più una borsa o uno zaino. Inoltre, ogni cliente può aggiungere servizi al proprio viaggio, in base alle proprie esigenze, come una selezione di posti, modifiche o cancellazioni di biglietti e bagagli aggiuntivi. A bordo, i clienti avranno una flotta di treni dotati di Wi-Fi per accedere al servizio PlayRenfe.

La gestione delle tariffe dinamiche offre diversi livelli di prezzo, che variano tra 10 e 60 euro per viaggio, a seconda del percorso, della data di acquisto e della domanda esistente nell'orario e nel treno specifico.

Inoltre, i bambini di età inferiore a 14 anni avranno una tariffa di 5 euro a viaggio, a condizione che sia accompagnata dall'emissione di un biglietto per adulti (con un massimo di due biglietti per bambino per adulto). Per le famiglie numerose ci sono anche sconti, il 20% per la categoria generale e il 50% per le famiglie numerose di categoria speciale. Nel nuovo Avlo, il servizio Atendo è mantenuto anche per le persone con mobilità ridotta.

Renfe ha creato i propri canali di marketing e assistenza clienti: il nuovo sito Web di servizi, www.avlorenfe.com, nonché i canali di servizio su Twitter, @Avlorenfe, e su Facebook e Instagram, Avlorenfe.

Per la messa in servizio di Avlo, Renfe sta lavorando alla trasformazione delle unità della serie 112 nelle sue officine di Madrid, La Sagra, Málaga e Valladolid.

Avlo diventerà il servizio ad alta velocità di Renfe con maggiore capacità passeggeri, con 438 posti per treno, il 20% in più di posti rispetto agli attuali treni della serie 112. Successivamente, con l'estensione del nuovo servizio, i nuovi treni della serie 106 saranno anch'essi incorporati, con una capacità ancora maggiore di 581 posti per treno.

Avlo è il nuovo marchio con cui verrà gestito questo servizio, che incorporerà i valori fondamentali che caratterizzano Renfe Alta Velocità: sicurezza, affidabilità, puntualità, comfort e intermodalità.

Questi tipi di servizi sono strategici per l'azienda nel contesto della liberalizzazione del trasporto ferroviario di passeggeri che entrerà in vigore a partire da dicembre 2020 e sarà il primo passo di Renfe nei cosiddetti servizi a basso costo ad alta velocità.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia