Alstom ha annunciato ieri di aver ricevuto un ordine dalle ferrovie tedesche DB per adattare 19 treni ICE 1 con il sistema ETCS.

I lavori, per un valore di oltre 10 milioni di euro, dovrebbero essere completati entro settembre 2021. Il progetto per adattarli a ETCS è un follow-up per gli ICE 1, visto che Alstom aveva già modificato 39 treni per la linea ad alta velocità VDE 8 che collega Berlino e Monaco.

Dall'apertura della linea ad alta velocità, del resto, il numero di passeggeri è più che raddoppiato. Il contratto include lo sviluppo, la progettazione e la produzione del sistema di segnalazione ETCS Level 2 Baseline 3, nonché l'installazione e la messa in servizio.

Il lavoro di retrofitting sarà attuato in collaborazione tra diversi siti Alstom: Berlino, Braunschweig (progettazione dell'installazione e gestione del progetto), Charleroi, Belgio (sviluppo del prodotto, validazione e assemblaggio per ETCS) e Lione/Villeurbanne, Francia (fabbricazione dei componenti).

La conversione e la rimessa in servizio dei veicoli saranno effettuate nello stabilimento ICE di Amburgo-Eidelstedt.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia