Leggero svio nella stazione di Mestre.

Ad uscire dai binari è stata la E.464.310 che con il carrello lato testata aerodinamica è finita sulla massicciata. Non risultano esserci persone ferite né ritardi nella circolazione dei treni. L'episodio secondo alcune fonti sarebbe avvenuto alle 23 di ieri sera mentre altri media locali parlano delle 7.30 di stamattina anche se le immagini lasciano propendere più per la prima ipotesi.

Dalle prime indicazioni sembra che il convoglio fosse in manovra. Vale la pena evidenziare che si tratta di un inconveniente di esercizio relativamente frequente del quale diamo notizia proprio per evitare che, dopo l'incidente del Frecciarossa, possa essere utilizzato per far sembrare la ferrovia meno sicura di quel che è.

Foto di repertorio

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia