Situazione come sempre in chiaroscuro quella della sicurezza sui treni di EAV.

Le aggressioni sono infatti in aumento a bordo dei convogli dell'Ente Autonomo Volturno, così come i danneggiamenti degli stessi, ma a crescere sono le aggressioni tra viaggiatori, mentre diminuiscono quelle al personale, così come i furti.

Questo è il quadro descritto dal Documento di Analisi del Rischio dalla stessa EAV e che mette a confronti i dati del 2018 con quelli accertati nel 2019. In particolar modo, ad una attenta lettura, si vede come crollino del 50% i danneggiamenti degli impianti così come i furti e borseggi consumati ai danni dei viaggiatori, ma a fronte di questi dimezzamenti, ci sono importanti numeri per quanto riguarda le aggressioni e i vandalismi a bordo dei treni.

Sono infatti cresciuti del 12% i danneggiamenti nei treni, con una percentuale simile per le risse tra viaggiatori, mentre le aggressioni fisiche ai danni di questi ultimi sono cresciute del 20% circa. Scendono invece le percentuali di lancio di sassi (-39%), di discussioni ed alterchi con il personale di bordo (-28%) e le aggressioni ai danni di questi ultimi (-35%).

Nel complesso può dirsi soddisfatto il presidente di EAV Umberto De Gregorio, che spiega:
"‘Il nostro sistema di video-sorveglianza conta oggi circa 4.000 telecamere (2.328 per le infrastrutture e 1.650 per i treni) con 496 citofoni d'emergenza per richieste di soccorso collegate ad una centrale operativa di sicurezza, attiva 24 ore su 24. Attraverso il monitoraggio continuo dell'andamento del fenomeno criminoso, e la conseguente e coerente pianificazione degli interventi preventivi, possiamo seguirne l'evoluzione e questo significa che conosciamo le linee, le stazioni ed i treni come pure il periodo dell'anno, i giorni e le fasce orarie maggiormente esposti ad eventi di natura criminosa".

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia