Hupac ha annunciato nella giornata di ieri l'aggiornamento del servizio ferroviario tra Barcellona e Anversa, che inizierà a operare con semirimorchi P400 a partire da febbraio.

L'operatore svizzero considera questa novità "un'altra pietra miliare del trasporto intermodale", raggiunta dopo il periodo di prova condotto con Renfe e SNCF. Il collegamento tra Barcellona e Anversa, con frequenza giornaliera e circolante in larghezza UIC al terminal El Morrot senza la necessità di cambiare i carri, consentiva già da un anno di trasportare semirimorchi, sebbene fino ad ora fosse limitata ai P386.

D'altra parte, Hupac ha anche annunciato un nuovo collegamento da marzo tra il terminal di Saint-Charles de Perpignan e la città tedesca di Colonia, che consentirà un collegamento diretto tra Barcellona e Malmö (Svezia) e altre destinazioni scandinave.

Questo servizio avrà luogo con cinque treni settimanali di andata e ritorno, è anch'esso consentirà il trasporto di semirimorchi P400.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia