Il costruttore  svizzero di treni Stadler Rail ha realizzato nel 2019 un utile netto di 128,5 milioni di franchi, l'8% in più dell'anno prima.

L'utile operativo EBIT è progredito del 28% a 193,7 milioni, indica un comunicato diffuso oggi. Come reso noto alla fine di gennaio, il fatturato è aumentato del 60% a 3,20 miliardi di franchi.
Le nuove commesse sono salite del 17% a 5,12 miliardi, un livello inedito, quelle in portafoglio del 14% a 15,03 miliardi, un altro record. Gli azionisti dovrebbero beneficiare di un dividendo di 1.20 franchi per azione.

In merito all'esercizio in corso, l'azienda prevede una nuova progressione a due cifre dei ricavi. Ma l'alto livello degli investimenti nonché oneri supplementari peseranno sui margini. Bisogna quindi attendersi una redditività simile a quella dell'anno precedente.

Stadler informa poi che i nuovi convogli Giruno, in servizio sulla linea del San Gottardo, hanno ottenuto dall'Agenzia dell'Unione europea per le ferrovie la concessione per circolare in doppia trazione in Italia.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia