Anche le altre nazioni d'Europa, o almeno qualcuna, si attivano contro il Coronavirus con misure draconiane.

Il governo sloveno ha annunciato la sospensione del trasporto pubblico di passeggeri a partire dalla mezzanotte di domani, per contenere la diffusione del nuovo virus nel paese. Lo si apprende direttamente da un comunicato del governo di Lubiana, riportato anche dalle Ferrovie Slovene Slovenske železnice.

“Sulla base delle nuove disposizioni, saranno vietati il traffico ferroviario e il trasporto pubblico di passeggeri di ogni tipo: i taxi potranno continuare ad operare, purché vengano garantiti adeguati standard sanitari al loro interno e gli interni vengano regolarmente disinfettati”, si legge nella nota. Stando alle informazioni diffuse, il provvedimento non si applicherà agli spostamenti per necessità, né all’attività degli operatori sanitari.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia