Nubi scure si addensano sulla Achenseebahn, la ferrovia turistica che corre nel Tirolo austriaco.

La regione ha infatti rifiutato di fornire ulteriore sostegno finanziario alla società che gestisce i treni turistici e i dipendenti si apprestano a perdere il posto di lavoro. Il comitato aziendale si sta ora preparando a incontrarsi con il sindacato per attivare il fondo fallimentare, che ha lo scopo di ammortizzare i costi in sospeso.

La situazione, del resto, è drammatica. Solo per la prima metà del 2020, i responsabili della ferrovia parlano di un fabbisogno finanziario di un milione di euro, senza il quale la dichiarazione di fallimento è inevitabile.

Come se non bastasse è piuttosto evidente che tutto è così obsoleto che sarebbe comunque difficile operare. Le locomotive hanno più di 130 anni, almeno due devono essere operative ma il loro stato di salute è un enorme punto interrogativo.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia