In Germania un uomo è stato arrestato per tentato omicidio dopo aver allentato i bulloni su un binario della linea ad Alta Velocità, poco prima di un ponte nei pressi di Francoforte.

Venerdì scorso, un macchinista ha notato "qualcosa di insolito" mentre attraversava il ponte. Diversi treni erano già stati passati prima che il problema fosse scoperto. L’operatore ferroviario Deutsche Bahn ha parlato dell’episodio come di "sabotaggio". L’uomo di 51 anni è stato arrestato sabato.

In una dichiarazione, i pubblici ministeri hanno affermato che l’uomo "era fortemente sospettato di aver rimosso i bulloni a 80 metri di linea ferroviaria lungo il ponte tra Colonia e Francoforte".

Poco chiare le motivazioni del duo gesto, ma gli inquirenti hanno affermato di non poter escludere "un possibile attentato".

Secondo il sito tedesco Der Spiegel, le rotaie erano cinque pollici più distanti del solito, il che avrebbe potuto far deragliare i treni e persino farli precipitare dal ponte. La polizia ha riferito che fortunatamente non c’è stato alcun danno a passeggeri o convogli.

Foto 1 Gesamtzahl meiner hochgeladenen Dateien: 888 - Eigenes Werk, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2589224 
Foto 2 Alex Weber

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia