Si va verso lo stop totale dei treni in arrivo e in partenza dalla Sicilia.

Oggi l'Intercity 723 proveniente da Roma è stato limitato a Villa San Giovanni e non ha traghettato per la Sicilia e come conseguenza anche il corrispondente Intercity 728 di domani dovrebbe partire da Villa San Giovanni. Il Ministero dei Trasporti, tuttavia, starebbe valutando il totale stop con fermo sulla sponda calabra dei convogli.

“Avevamo detto come Uiltrasporti che quel treno nonostante le disposizioni rappresentava una bomba sanitaria per le troppe fermate intermedie che rendevano impossibile adeguati controlli - afferma Michele Barresi - se il ministero agirà come sembra cancellando anche temporaneamente il servizio avremo ristretto i fronti da controllare in questa emergenza e tutelato i lavoratori ancora troppo esposti“.

Ieri pomeriggio sono stati numerosi i controlli alla Stazione Centrale dove alle verifiche era presente anche il sindaco di Messina Cateno De Luca.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia