Se il numero dei treni in circolazione è una spia dell'andamento della pandemia, è chiaro che siamo ancora in mezzo al guado.

La settimana scorsa avevamo visto come i servizi di Trenitalia si sono ridotti in maniera sempre più evidente con un calo che è arrivato ad oltre il 60% dei convogli in circolazione (Ferrovie: in un grafico il crollo dei treni in viaggio nell'emergenza Coronavirus).

Le cose questa settimana sono state più lineari ma non per questo meno complicate. Analizzando i dati che abbiamo raccolto, si può vedere che, rispetto ai sette giorni precedenti, il numero dei treni sui nostri binari è sceso ancora, arrivando probabilmente a un punto di stabilità che a questo punto non dovrebbe diminuire ulteriormente.

La settimana scorsa il giorno feriale con il minor traffico è stato giovedì 26 marzo con 3.279 convogli in circolazione sulla rete ferroviaria servita da Trenitalia. In questi ultimi sette giorni, si è sempre stati al di sotto di questa cifra ma per tutte e cinque le giornate lavorative non ci sono mai state differenze sostanziali.

Così lunedì 30 marzo hanno viaggiato 3.180 treni, martedì 31 marzo 3.146, mercoledì 1 aprile 3.152, giovedì 2 aprile 3.163 e venerdì 3 aprile ancora 3.146 che a questo punto è il minimo storico negativo nei giorni lavorativi.

Peggio, invece, è andata nel week end, sia in senso assoluto, sia in senso relativo. Se sabato 28 marzo avevano circolato 3.140 treni, sette giorni dopo sono stati 2.962, con una emorragia che ha avuto il suo maggiore sviluppo domenica. Il 29 marzo il contatore si era infatti fermato a 2.418 convogli mentre il 5 aprile hanno mosso solo 2.341 convogli, nuovo storico record negativo.

È pleonastico ricordare che durante i fine settimana il calo è normale anche lontano dai giorni della pandemia, ma mai fino ad oggi si era registrato un numero così basso di mezzi in viaggio nel Paese.

Probabilmente saranno ancora queste le cifre in ballo nella settimana che è appena iniziata, segno che ancora la fine del tunnel e il ritorno alla piena normalità è piuttosto lontana.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia