È già arrrivato in Cina in due grandi metropoli, Ningbo, e a Xi’An, e poi in Vietnam, a Da Nang, e ancora, in Turkmenistan e Nigeria.

Si tratta del treno anti-Covid-19 presentato in anteprima al Comune di Milano, e progettato dal gruppo svizzero Intamin Transportation, con sede a Wollerau. Il convoglio permette di aggirare l’ostacolo di lunghe code di passeggeri davanti alle porte di ogni vagone dovute ai termoscanner grazie a dei sensori collocati su ogni sedile, in grado di rilevare la temperatura corporea. Se supera i 37,5 gradi scatta l’allarme e il treno non parte.

“Tutto nasce da un progetto che risale a cinque anni fa e che poi è stato aggiornato tecnologicamente per rispondere alle nuove esigenze determinate dalla pandemia”, spiega il coprogettista Fernando De Simone, rappresentante in Italia dell’azienda svizzera, specializzata nella progettazione e produzione di attrezzature per il trasporto urbano.

Il nuovo sistema messo a punto da Intamin Transportation è costituito da carrozze con cabine completamente separate le une dalle altre che hanno otto posti l’una collocati sui due lati, a una distanza di tre metri. I sedili sono separati da pareti in plexiglass e dotati di un aspiratore che filtra l’aria e la depura, oltre che di sensori che rilevano la temperatura corporea di ogni passeggero.

Un convoglio con dieci carrozze può trasportare al massimo ottanta persone. “Uno svantaggio compensato dal fatto che è possibile far partire un treno al minuto – prosegue De Simone -. Inoltre a differenza di un treno non attrezzato per l’emergenza sanitaria riesce a controllare tutte le persone. Ogni cabina è dotata di un proprio ingresso e questo evita anche lunghe file di passeggeri e di conseguenza l’accumularsi di ritardi”. Può essere installato sia sulla linea di una metropolitana sia su quelle ferroviarie e al Comune di Milano è stato proposto per tutti i collegamenti su rotaia.

“Siamo in attesa delle osservazioni del Comune di Milano, poi lo presenteremo ai sindaci di tutti i comuni capoluogo di provincia”, dice De Simone.

L'articolo integrale su Il Sole 24 Ore.

Foto Intamin Transportation

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia