Fino all'8 giugno Thalys manterrà il suo servizio minimo, con un viaggio di andata e ritorno tra Bruxelles e Parigi e un viaggio di andata e ritorno tra Bruxelles e Amsterdam al giorno.

Tuttavia, a partire dal 9 giugno, saranno nuovamente operativi più treni ad alta velocità Thalys. "Da quel momento sarà operativo circa il 20% della nostra offerta", ha detto il portavoce Mattias Baertsoen.

In pratica ci saranno cinque viaggi di andata e ritorno tra Parigi e Bruxelles al giorno. Due di questi proseguiranno da Bruxelles ad Amsterdam e viceversa. La domenica, saranno effettuati invece solo quattro viaggi, secondo il sito web di Thalys.

Venerdì, sabato e domenica, un treno IZY (il segmento low cost di Thalys) viaggerà in entrambe le direzioni tra Parigi e Bruxelles. L'offerta annunciata è valida fino all'11 luglio.

Durante questo periodo, i treni ad alta velocità non serviranno le stazioni degli aeroporti Marne La Vallée e Paris-Charles de Gaulle e i treni Thalys non viaggeranno a Bordeaux questa estate. L'altro collegamento estivo, con Marsiglia, inizierà non prima del 12 luglio.

Da lunedì 4 maggio, i passeggeri Thalys devono indossare la mascherina, seguendo le linee guida delle autorità belghe. In precedenza, anche Eurostar ha reso obbligatoria la protezione individuale.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia