La Cina ha inaugurato un nuovo servizio merci ferroviario per l'Europa, che collega la città di Dongguan, importante centro manifatturiero della provincia meridionale del Guangdong, con la capitale della Lituania, Vilnius.

Il primo treno in servizio su questa tratta è partito sabato scorso dalla città meridionale cinese, attraverserà il Kazakistan, la Russia e la Bielorussia, e arriverà a Vilnius in circa 16 giorni.

Il convoglio trasporta 41 TEU di carichi postali internazionali per un peso di 260 tonnellate, compresi capi di abbigliamento, giocattoli, valigeria e prodotti elettronici, spediti da Dongguan e dalle aree circostanti. Il treno ha lasciato il Paese attraverso l'interporto di Horgos, nella Regione autonoma dello Xinjiang Uygur, in Cina nord-occidentale.

All'arrivo a Vilnius, i carichi saranno successivamente distribuiti per la consegna in diversi Paesi europei, tra cui Spagna, Regno Unito, Germania e Italia. L'inaugurazione di quest'ulteriore tratta ferroviaria commerciale tra la Cina e l'Europa contribuirà a promuovere gli scambi commerciali multilaterali e la cooperazione tra gli enti e gli operatori della Cina meridionale, compresa Dongguan, e i Paesi lungo la nuova rotta.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia