Cinque giovani sono stati fermati dalla Polfer, mentre erano in procinto di scavalcare una rete posta a ridosso dei binari ferroviari nella stazione di San Benedetto del Tronto.

La vicenda è iniziata alcuni giorni fa, quando il Commissariato di San Benedetto e il Comune della città sono venuti in possesso di un filmato in cui si vedevano due ragazzine, riprese da lontano, che erano sui binari e si voltavano in continuazione per scorgere all'orizzonte l’arrivo di convogli e, poi, scansarsi.

Ieri, due agenti della Polfer di San Benedetto si sono appostati in quella zona e i giovanissimi, ignorando che gli agenti fosse lì ad aspettarli, si sono approcciati allo scavalco della rete. Sono stati però fermati e condotti in caserma, dove poi sono stati raggiunti dai loro genitori. I minori, sono stati sanzionati e, poi, affidati ai genitori su disposizioni della Procura dei Minori di Ancona che, presto, esaminerà il dossier preparato dalla Polfer sull'accaduto per valutare eventuali ulteriori provvedimenti da adottare.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia